Usa il codice " AUTUNNO10 "
e ricevi subito il 10% di sconto

Effetto giungla: moda, tendenza o opportunità?

16/09/2021


I social, le riviste patinate tutte parlano di JUNGLA del rinnovato amore per le piante da interno. Vediamo come guidarvi nella loro scelta.

DA SAPERE

La maggior parte delle piante verdi da interno o d’appartamento sono piante di origine tropicale o sub tropicale, pertanto non possiamo far mancare loro:

  • LUCE tanta, filtrata dalle tende come se alberi più imponenti le proteggessero dai roventi raggi del sole.

  • TEMPERATURA calda, soprattutto in inverno, mai al di sotto dei 15°C, salvo eccezioni pena la caduta delle foglie perché sono piante prive de meccanismi di difesa come quelle nostrane, da bosco.

  • UMIDITÀ’ tanta, tanta e ancora tanta. Non confondete l’umidità dell’aria con l’irrigazione, la prima serve a mantenere efficienti le foglie regolando la traspirazione, la seconda serve invece alle piante per assorbire gli elementi nutrivi disciolti dall’acqua e catturati per mezzo delle radici.

  • CONCIMAZIONE nella loro terra d’origine non ne hanno bisogno, le radici esplorano ogni mm di terreno in autonomia, ma in un vaso, con acqua di rubinetto o piovana, i nutrienti si esauriscono presto ed è per questo che hanno bisogno delle nostre attenzioni. Quindi concimare dalla ripresa vegetativa sino al successivo riposo con un concime dedicato che sapremo consigliarvi.


FORME, COLORI E PORTAMENTI

La variabilità di questi elementi nelle piante da interno permette di inserirle in qualsiasi ambiente per farci vivere emozioni di passati viaggi o immagini viste navigando nel web. Ricadenti, globose, slanciare, a palchi o lineari, con fronde allargate o fogli stette e verticali si prestano a molteplici ambientazioni con i contenitori adatti.
*NOTA BENE* non fermatevi al primo vaso, ma avventuratevi oltre, la vostra amica pianta merita il meglio quindi un bel vaso di arredo meglio se riciclato e rispettoso dell’ambiente, sarà il complemento ideale per collocare la vostra amica verde in casa.

BAGNO, CUCINA, SOGGIORNO, CUCINA: UNA PIANTA PER OGNI AMBIENTE

Luce, temperatura, ricircolo dell’aria ogni stanza ha un suo equilibrio, ogni stanza può ospitare solo alcune piante, se vogliamo che esse restino longeve ed esteticamente belle.

SE L’AMBIENTE è SCARSAMENTE ILLUMINATO
Da luce naturale Aspidistra, Sansevieria, Zamioculcas, Pothos, Hedera

SE L’AMBIENTE È MOLTO LUMINOSO
In pratica tutte le piante si adattano: dal Ficus al Philodendron, dalla Schefflera alla Calathea, ecc.

SE L’AMBIENTE È UMIDO (bagno o cucina)
Felci, Pothos, Peperomia, Pilea, Orchidee

SE L’AMBIENTE È SECCO
Piante grasse in genere, Sansevieria, Zamioculcas

#jungle #casa #arredamento